Stampa

Conferenza Stato-Regioni approva il Piano. Le prime dichiarazioni.

Scritto da Amministratore. Postato in Altre News

"Oggi è una giornata importante per l’affermazione della politica di prevenzione nel nostro Paese" ha dichiarato Stefano Bonaccini, coordinatore della Conferenza Stato-Regioni, commentando il via libera unanime della Conferenza al Piano nazionale vaccini 2017-19. Antonio Saitta, coordinatore della commissione Salute per la Conferenza delle Regioni, precisa che "al via libera all’intesa si accompagna una richiesta da sottoporre al Governo che, quando saranno ripartite le risorse di cui alla Legge di Bilancio, sia definita con puntualità la tempistica del calendario vaccinale." Soddisfazione del Ministero e del mondo scientifico per la notizia dell'approvazione del nuovo Piano di prevenzione vaccinale. "E' una grande soddisfazione, dopo tanti mesi, vedere finalmente approvato il Piano - sottolinea Paolo Bonanni, coordinatore uscente del Gruppo Vaccini della SItI - ed è con orgoglio che possiamo dire che il lavoro iniziato cinque anni fa con il primo Calendario per la Vita, un lavoro complesso ma con un’eccezionale collaborazione tra le diverse società, è stato fonte ispiratrice fondamentale per quello che oggi è un insieme di nuove opportunità di prevenzione a disposizione di tutti i cittadini. Si tratta di un risultato unico: mai prima le società scientifiche avevano avuto un così profondo impatto sulle politiche sanitarie nazionali".